Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 27765 - pubb. 29/07/2022

L’IMU maturata dopo la dichiarazione di fallimento è una 'uscita di carattere specifico'

Cassazione civile, sez. I, 10 Giugno 2022, n. 18882. Pres. Cristiano. Est. Vella.


Fallimento – IMU – Uscita di carattere specifico



In base alla lettura combinata degli artt. 111, 111-bis e 111-ter l.fall., l’IMU maturata dopo la dichiarazione di fallimento rientra tra le spese sostenute per la conservazione, amministrazione e liquidazione dell’immobile ed integra una “uscita di carattere specifico”, a norma dell’art. 111-ter l.fall., che grava in prededuzione su quanto ricavato dalla liquidazione dell’immobile, anche se oggetto di ipoteca (principio di diritto enunciato dalla Corte). (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale